Su questo sito usiamo cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione.

Tecnologia PerVoice

  

Almawave-PerVoice

 

 

Roma, 28 Ottobre 2019 - Tecnologia PerVoice: sottotitolazione in real time per l’inclusione


Comune di Roma, Generali, RAI e SKY Italia hanno scelto i sistemi di sottotitolazione dell’azienda controllata da Almawave per rendere i contenuti informativi accessibili a tutti.

 

PerVoice, società italiana leader nel settore delle tecnologie di riconoscimento vocale, è stata scelta da Generali Assicurazioni, Rai, Comune di Roma e SKY Italia per i sistemi di sottotitolazione. Controllata da Almawave, società tra i principali player italiani nelle tecnologie di speech & text recognition applicate a customer experience management e advanced analytics, RAI ha assegnato a PerVoice la fornitura e lo sviluppo di una piattaforma di sottotitolazione semi-automatica dei TG Regionali in modalità sperimentale live e batch, integrata con i processi produttivi di messa in onda.


Per il Comune di Roma, PerVoice sottotitola le sedute dell’Assemblea Capitolina in diretta streaming affiancando l’interpretazione LIS ripresa a video, consentendo così alle persone con disabilità uditive di partecipare sempre più attivamente alla vita politica della città.


PerVoice ha avviato con SKY Italia un progetto digitale per la sottotitolazione delle clip video pubblicate sui siti editoriali di News, Sport e Entertainment che consente alla media company il controllo di ogni fase del processo produttivo grazie al workflow integrato con i propri sistemi di back-end.


Generali Assicurazioni ha invece utilizzato i sistemi PerVoice durante le assemblee degli azionisti per permettere l’accesso immediato ai contenuti da parte dei disabili uditivi, o non di madrelingua italiana, in modo da poter porre domande dal vivo ed esprimere il proprio voto.


“Lavorare con Aziende e Amministrazioni di tale importanza su fronti così avanzati, potendo dimostrare la qualità delle nostre tecnologie, è fonte di orgoglio – commenta Valeria Sandei, vicepresidente PerVoice e CEO Almawave – che cresce considerando l’importante aspetto di inclusione sociale dei progetti”.


“Il campo dell’Automatic Speech Recognition rappresenta uno strumento importante per migliorare i servizi e la relazione con i cittadini e i clienti. La valenza sociale delle nostre tecnologie all’avanguardia basate su sistemi di ultima generazione che supportano oltre 30 linguaggi sempre più viene considerata un valore dalle realtà più attente e innovative” – dice Paolo Paravento, CEO PerVoice.

 

 

 

 
PerVoice - Viale Verona 190/1 38123 Trento Tel. +39 0461383960 - Email:info@pervoice.it - Part. IVA 02019100227          ©2014 PerVoice SpA

PerVoice è una società del gruppo