Su questo sito usiamo cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione.

Chi siamo

PerVoice sviluppa e commercializza tecnologie di riconoscimento vocale utilizzate nei settori dell’emittenza televisiva, del monitoraggio dei contenuti televisivi, dei call centers, della refertazione medica e della verbalizzazione (reporting). La tecnologia Speech-to-Text di PerVoice – realizzata sulla base delle ricerche svolte dalla Fondazione Bruno Kessler – consente la trascrizione del parlato, in diverse lingue, in modo indipendente dal parlatore. Il sistema utilizza vocabolari molto ampi ed è in grado di riconoscere ed escludere molti rumori di fondo, rendendolo adatto anche a registrazioni fatte in condizioni di lavoro difficili.

Il valore aggiunto delle trascrizioni PerVoice è la possibilità di sincronizzare il testo con l’audio in modo permanente. È possibile ad esempio indicizzare file audio-video per eseguire ricerche di parole-chiave; correggere e certificare trascrizioni; automatizzare i processi di sottotitolazione; analizzare le telefonate dei vostri clienti per capire cosa pensano quando parlano con un operatore di call center; analizzare dei testi per conoscere quanto spesso compaiono certe parole. I prodotti PerVoice si integrano facilmente con qualunque soluzione informatica.

PerVoice è una società privata controllata dal Gruppo Almaviva, un gruppo leader nel settore ICT in Italia. Nel capitale sono anche presenti azionisti pubblici, privati, manager e istituzioni di ricerca.

Traguardi

2015

  • PerVoice annuncia l'introduzione di due nuove tecnologie che migliorano significativamente le performance del proprio sistema Audioma©-Box, sia in termini di accuratezza, sia in termini di velocità.
  • PerVoice partecipa al progetto STON della RadioTelevisione di lingua fiamminga VRT e dall'agenzia governativa fiamminga per l'innovazione scientifica e tecnologica IWT.

2014

  • Pervoice entra a far parte di FIBEP (Federation Internationale des Bureaux d'Extraits de Presse), la più grande associazione al mondo per il media intelligence e comprensione della comunicazione.
  • TVeyes - leader internazionale nel monitoraggio televisivo con sede negli USA - e PerVoice creano TVeyes Language Technology che ha come obiettivo lo sviluppo di nuove lingue per il controllo dei contenuti radiotelevisivi nel mondo.

2013

  • PerVoice entra nel gruppo Almaviva.
  • Vendute la prime 300 licenze per Audioma™ Box. PerVoice predispone la 13° lingua.
  • Una compagnia di telecomunicazioni brasiliana impiega Iride® Voice di Almawave, con tecnologia Speech-to-Text di PerVoice, per analizzare le chiamate di un Call Center.

2012

  • Audioma™ Box riceve il “Marchio di Merito” del Technology Council dell’organizzazione META (Multilingual Europe Technology Alliance) attribuito a software, prodotti e servizi che si distinguono per il loro contributo fattivo al progresso della società multilingue dell’informazione in Europa.
  • PerVoice sigla un accordo strategico con TVEyes Inc., leader mondiale nel settore dell’analisi e monitoraggio dei contenuti radiotelevisivi.
  • PerVoice, insieme ad altri 11 partner europei, dà l’avvio a EU-Bridge. Il progetto avrà un ruolo decisivo nella diffusione delle tecnologie di trascrizione e traduzione nel campo della sottotitolazione, dell’integrazione degli studenti universitari e dei resoconti parlamentari in Europa.

2011

unione europea pat

 

  • Viene completato il progetto Speech Analytics realizzato nell'ambito del Programma Operativo FESR 2007/2013 con il contributo finanziario del Fondo europeo di sviluppo regionale, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento.

 

  • PerVoice dà l’avvio a WikiVoice. Questo nuovo progetto di ricerca ha l’obiettivo di migliorare la accuratezza delle trascrizioni , mettendo in grado l’utente di personalizzare il modello di uno specifico dominio linguistico.
  • PerVoice presenta la PerVoice Subtitling Workstation che, grazie all’uso di tecnologie avanzate ed interfacce ergonomiche, consente la sottotitolazione in diretta dei programmi.

2010

  • PerVoice è socio fondatore di "Semantic Valley", consorzio dedicato allo sviluppo delle tecnologie del linguaggio.
  • PerVoice sottolinea l’impegno verso l’automazione della verbalizzazione del processo penale partecipando al II Salone della Giustizia di Rimini con il suo stand “La trascrizione automatica come leva per l’innovazione di Tribunali e Studi Legali”.
  • PerVoice rende disponibili tre nuove lingue: inglese (US), tedesco e danese.

2009

  • PerVoice inizia a sottotitolare “Porta a Porta”, uno dei programmi RAI più seguiti. L’attività dei tre anni successivi, consentirà a PerVoice di acquisire un’approfondita esperienza nella sottotitolatura pre-registrata.
  • Le piattaforme Flyscribe e Audioma™ Box di PerVoice sono disponibili in inglese (UK) e spagnolo.

2008

  • PerVoice immette sul mercato Audioma™ Box il primo sistema di trascrizione automatica stand-alone.
  • PerVoice inaugura Flyscribe, il primo portale per la trascrizione automatica del parlato spontaneo in lingua italiana.

2007

  • La Fondazione Bruno Kessler diventa azionista di PerVoice.
  • Nel mese di agosto prende il via il progetto "Speech Analytics", realizzato nell'ambito del Programma Operativo FESR 2007/2013 con il contributo finanziario del Fondo europeo di sviluppo regionale, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento.
  • 9 marzo: partner industriali e finanziari del Trentino fondano PerVoice SpA.
PerVoice - Viale Verona 190/1 38123 Trento Tel. +39 0461383960 - Email:info@pervoice.it - Part. IVA 02019100227          ©2014 PerVoice SpA

PerVoice è una società del gruppo